Trofeo di Augusto - Comune di Ventimiglia

MENU ITA | Le 9 tappe | Trofeo di Augusto - Comune di Ventimiglia

Tappa 1 - La Turbie
Tappa 2 - Beausoleil
Tappa 4 - Roquebrune
Tappa 3 - Mentone
Tappa 5 - Ventimiglia
Tappa 6 - Ventimiglia
Tappa 7 - Ventimiglia
Tappa 8 - Ventimiglia
Tappa 9 - Ventimiglia

Trofeo Augusto

Monumento dedicato dal Senato e dal popolo romano all'imperatore Augusto per commemorare la conquista dell'arco alpino. Il Trofeo occupa la posizione della stazione "in Alpe marittima" (l'Alpe Marittima) o "Summa Alpe" (la vetta dell'Alpe) citata dagli itinerari antichi.
Il monumento, installato sul confine delle Alpi (che gli Antichi per tradizione fissavano a Monaco) e nel punto culminante della salita più importante del percorso, era destinato ad essere visto dalla strada (che doveva passare nei pressi della statale 7), e dal mare.
Tra il 1 luglio del 7 e il 30 giugno del 6 a.C., lo Stato, rappresentato dal Senato e dal popolo romano, dedicano all'imperatore Augusto un Trofeo analogo a quello che Pompeo Magno aveva eretto nei Pirenei dopo le sue vittorie in Spagna. Questo monumento è il solo trofeo vero e proprio che ci è pervenuto, in forma molto restaurata. Commemora la conquista dell'arco alpino, che iniziò nel 25 a.C. con la guerra contro i Salassi della Valle d'Aosta.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Trofeo Augusto