SABATO 29 LUGLIO IL VIA ALL'AGOSTO MEDIEVALE: VENTIMIGLIA SI PREPARA AD UNO DEGLI EVENTI PIÙ RINOMATI DELLA RIVIERA - Comune di Ventimiglia

Comunicati stampa - Comune di Ventimiglia

SABATO 29 LUGLIO IL VIA ALL'AGOSTO MEDIEVALE: VENTIMIGLIA SI PREPARA AD UNO DEGLI EVENTI PIÙ RINOMATI DELLA RIVIERA

  •   
  • SABATO 29 LUGLIO IL VIA ALL'AGOSTO MEDIEVALE: VENTIMIGLIA SI PREPARA AD UNO DEGLI EVENTI PIÙ RINOMATI DELLA RIVIERA
  • SABATO 29 LUGLIO IL VIA ALL'AGOSTO MEDIEVALE: VENTIMIGLIA SI PREPARA AD UNO DEGLI EVENTI PIÙ RINOMATI DELLA RIVIERA La città si appresta, come da tradizione, a calarsi nella sua ancestrale e suggestiva veste per uno degli eventi più attesi dell’estate della nostra Riviera: l’Agosto Medievale. Da sabato 29 luglio a lunedì 7 agosto ci aspettano serate meravigliose a Ventimiglia Alta. Gli sbandieratori coi loro drappelli colorati, il rullare dei tamburi e gli squilli delle chiarine accoglieranno come ogni anno cittadini e turisti facendoci immergere nell’atmosfera magica dell’età di mezzo. Il nostro Centro Storico vedrà nuovamente passeggiare per i suoi carruggi e i suoi edifici storici dame e cavalieri, musici e giocolieri, mangiafuoco e giullari, nobili e popolani: sarà in loro compagnia che potremmo degustare una cena medievale, visitare le taverne e il mercatino medievale e ammirare le chiese e i monumenti in notturna con l’accompagnamento musicale di arpe e strumenti antichi. “Ancora una volta ho l’onore - come primo cittadino - di invitarvi a non perdere questa irrinunciabile occasione di scoperta del nostro meraviglioso patrimonio culturale, valorizzato in modo unico da coloro che da molti anni si dedicano a preservare questa preziosa tradizione: l’Ente Agosto Medievale, il suo Presidente, il Direttivo intero, le Compagnie dei Sestieri e tutti coloro che, con tenace impegno e viva passione rendono Ventimiglia ogni anno un luogo ancor più bello. A loro va il mio personale ringraziamento. Auspico di incontrarci presto tra le mura storiche della nostra città” così il Sindaco Enrico Ioculano da appuntamento per vivere assieme a turisti e cittadinanza l’Agosto Medievale. Tutti gli eventi, ad eccezione della regata, vengono svolti in orario serale in quanto richiama un maggior numero di visitatori. Siamo in piena stagione balneare quindi, sia i nostri concittadini che i turisti che affollano le strutture ricettive e le seconde case del comprensorio Intemelio, possono sfruttare in pieno le varie giornate, dedicandosi alle attività da spiaggia nel pomeriggio quindi approfittare delle opportunità eno-gastronomiche, che vengono proposte nella Città Medievale, prima di dedicarsi alla visita della Rievocazione storica. I Sestieri cittadini allestiscono le loro ambientazioni rievocative nelle piazze della Città Medievale, rappresentando ognuno un momento diverso dei fatti e della vita quotidiana della Ventimiglia di quel periodo storico. Con un percorso guidato attraverso i vicoli gli ospiti si immergono in una atmosfera magica dove, grazie anche alla presenza di musici, giocolieri e altre attrattive apprendono un piccolo pezzo della Nostra storia. Lo spirito di queste serate verranno poi riproposto nella Notte del Guiderdone quando verranno effettuate le premiazioni e la consegna del Palio Città di Ventimiglia. In occasione delle serate medievali vengono inoltre organizzate mostre e visite guidate nella città antica, così come è diventato un appuntamento irrinunciabile il Mercato Medievale, dove è possibile trovare prodotti ed articoli di ispirazione medievale ed anche banchi di promozione di prodotti tipici della nostra Provincia. La sera dei Giochi Medievali gli alfieri dei Sestieri, si sfidano in giochi di antico stampo, ricostruiti fedelmente dalle sapienti mani dei nostri artigiani. Consolidati nel cuore dei Sestieri, incontrano sempre maggior interesse da parte del pubblico e si confermano quindi a pieno titolo tra le carte vincenti della manifestazione. La Domenica della Regata dei Sestieri cittadini e villeggianti affollano il lungomare, le terrazze private ed i punti panoramici della Città Medievale per assistere agli sforzi degli Armi dei Sestieri che si contendono il Palio Marinaro Il sabato che precede la Rievocazione Storica i rappresentanti dei Sestieri, in abito storico, con il proprio Gonfalone, gli sbandieratori, i tamburini, con incedere solenne, percorrendo la via Garibaldi, raggiungono la Cattedrale di N.S. Assunta ove si svolge la Cerimonia dell’Offerta del Cero, così come statuita e la successiva benedizione del Carbaso Al termine della funzione, con il Raduno della Permissione, viene ufficialmente richiesto al Sindaco della Città di Ventimiglia il permesso di effettuare la regata, secondo un cerimoniale molto coreografico. Al termine gli sbandieratori dei Sestieri daranno prova della loro abilità durante i Giochi di Bandiera. Gli eventi dell’Agosto Medievale sono rivolti ad un pubblico molto vasto ed eterogeneo, dai bambini agli adulti, dal turista all’appassionato di storia. Il bacino di utenza copre tutta la provincia di Imperia, di Cuneo e della vicina Francia ed il Principato di Monaco. La manifestazione viene opportunamente promossa presso gli Uffici Turistici delle zone interessate, sia con l’invio di materiale promozionale che con l’affissione di locandine e con pubblicazione sui social networks. Particolare attenzione viene fatta nel pubblicizzare gli eventi presso tutte le strutture ricettive, sia inviando materiale cartaceo che attraverso posta elettronica con materiale direttamente stampabile. In questi ultimi anni stiamo assistendo ad un rinnovato interesse riguardo a manifestazioni come l’Agosto Medievale e prova ne è il continuo nascere e fiorire di manifestazioni rievocative, sia nazionali che estere, così come di gruppi di studio e rievocazione storica. La Città di Ventimiglia con l’Ente Agosto Medievale è stata tra le fondatrici della Federazione Italiana Giochi Storici e della Confèdèration Europèenne des Fêtes et Manifestations Historiques nell’anno 1992.
  • categoria: Sindaco , Sindaco
Pubblicato il 
Aggiornato il