RACCOLTA DIFFERENZIATA: si estende il servizio - Comune di Ventimiglia

archivio notizie - Comune di Ventimiglia

RACCOLTA DIFFERENZIATA: si estende il servizio

 

VENTIMIGLIA AUMENTA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA: NUOVI KIT PER I VOLONTARI FUORI DALLE ZONE SINORA INTERESSATE

 

“La raccolta differenziata iniziata nei mesi scorsi in alcuni quartieri della città di Ventimiglia (Marina, Roverino, Porra, via Tenda e Gallardi) ha ottenuto ottimi risultati, e in questi mesi sono stati molti i cittadini residenti fuori dalle zone interessate a chiedere di poter entrare nel progetto” – dichiara il Sindaco Enrico Ioculano. “Di qui lo sforzo per cercare nuove nuove possibilità per estendere la raccolta differenziata con il posizionamento di cassonetti per l’umido in varie zone della città, nell’attesa che si giunga ad un servizio più esteso di differenziata porta a porta”.

Con l’obiettivo e l’impegno di incrementare in maniera importante le percentuali di raccolta differenziata, il Comune di Ventimiglia e la DOCKS LANTERNA attiveranno così, a far data dal 1° luglio, un ulteriore “step” di modifica e miglioramento delle modalità di effettuazione del servizio.

 

Verranno posizionati in centro città, nell’ambito delle isole che già ospitano contenitori destinati a diverse tipologie di rifiuti, ulteriori cassonetti stradali a chiusura ermetica per il conferimento del cosiddetto “umido” o “organico”.

 

Dal 20 al 30 giugno, presso l’Ufficio Igiene Ambientale, verranno distribuiti a 1.000 famiglie ventimigliesi - particolarmente sensibili al tema dell’ambiente e disponibili a compiere piccoli sacrifici - che per prime si presenteranno per il ritiro, appositi “kit” comprendenti : 1 cestellino “sottolavello” + la dotazione per un anno di sacchetti biodegradabili + 1 chiave di apertura del cassonetto.

 

L’ufficio Igiene Ambientale metterà a disposizione dei “volontari virtuosi” una piantina della città indicante i punti di posizionamento dei nuovi cassonetti, sulla quale ciascuno potrà individuare il contenitore più vicino alla propria abitazione.

 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il