RICHIESTA CONTRIBUTI ECONOMICI - Comune di Ventimiglia

archivio notizie - Comune di Ventimiglia

RICHIESTA CONTRIBUTI ECONOMICI

 

EMERGENZA CoViD-19

SECONDO AVVISO PUBBLICO per l’erogazione di aiuto economico,

attraverso buoni spesa, alle famiglie e lavoratori residenti in Ventimiglia.

Riapertura termine. Nuova scadenza ore 12,00 di martedì 21 aprile 2020.

(Ordinanza Presidente Consiglio dei Ministri n.658 del 29/03/2020)

Prot. 

IL SINDACO

 

TENUTO CONTO del particolare periodo di crisi di molte famiglie a seguito degli effetti devastanti del COVD-19 e dell’intenzione di aiutare le famiglie con particolari difficoltà economiche;

 

CONSIDERATO CHE successivamente alla distribuzione già avvenuta delle prime 352 carte di credito prepagate del valore di euro 300,00 cadauna, si è avuto modo di appurare che sono rimaste escluse alcune domande presentate in quanto carenti del requisito dell’iscrizione alle liste elettorali del Comune di Ventimiglia;

 

PRESO ATTO CHE la Giunta nella riunione del 16 aprile 2020 ha espresso la volontà di ampliare gli aiuti economici di cui trattasi anche ai nuclei familiari che sono rimasti esclusi per il motivo di cui sopra e quindi di intervenire a sostegno anche delle famiglie residenti ancorché non iscritte nelle liste elettorali e di quelle iscritte che, pur avendone diritto, non hanno presentato la domanda tempestivamente;

 

Per quanto sopra,

RENDE NOTO CHE

 

SONO RIAPERTI I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

da parte dei cittadini residenti nel Comune di Ventimiglia che, a causa di questa situazione contingente determinata dall’emergenza COVID-19, necessitano di aiuto economico sotto forma di “BUONI SPESA”.

Entro le ore 12,00 del 21 APRILE 2020 possono presentare domanda per accedere alla graduatoria di assegnazione tutti i cittadini residenti, ancorché non iscritti nelle liste elettorali, nel Comune di Ventimiglia;

 

Al fine di limitare il più possibile la mobilità dei residenti interessati in considerazione del momento di emergenza, nonché al fine di agevolare al massimo l’iter di presentazione delle domande di aiuto,

SI CONSIDERERANNO comunque VALIDAMENTE PRESENTATE:

  1. tutte LE DOMANDE già PRESENTATE ed acquisite AL PROTOCOLLO entro le ore 12,00 del 07 aprile 2020, data di scadenza del precedente avviso , da parte dei cittadini residenti nel Comune di Ventimiglia ancorché non iscritti nelle liste elettorali ;
  2. tutte le domande PERVENUTE al protocollo successivamente al 7 aprile ma entro il termine di scadenza della pubblicazione del presente avviso pubblico

 

L’aiuto economico, BUONO SPESA”, potrà essere erogato una sola volta ed ad un unico componente per tutto il nucleo familiare.

Si considera nucleo familiare la famiglia anagrafica intesa come insieme di persone legate da vincolo di matrimonio, parentela, vincoli affettivi, adozione o tutela, coabitanti ed aventi la medesima residenza.

 

L’aiuto economico avrà valore medio di € 300,00 (trecento).

Nel caso in cui il numero delle complessive domande accolte (compreso quindi quelle accolte con il primo avviso pubblico) superi le 600 oppure nel caso in cui il numero delle domande ammissibili sia inferiore a 600, si procederà nel distribuire i nuovi aiuti economici rispettivamente:

- a ridurre, a discrezione dell’ente erogante, proporzionalmente il contributo medio in assenza di risorse economiche disponibili, secondo i “Criteri per la formulazione della graduatoria” precisamente indicati di seguito nella sezione apposita di questo avviso pubblico;  

- a ridistribuire le maggiori somme residue o disponibili, tra tutte le domande accettate, sempre secondo i “Criteri per la formulazione della graduatoria” precisamente indicati di seguito nella sezione apposita di questo avviso pubblico. 

Il valore dell’aiuto economico BUONO SPESA” sarà caricato su di una carta prepagata intestata al Comune di Ventimiglia ed assegnata al richiedente, che dovrà essere utilizzata esclusivamente presso gli esercizi commerciali del territorio comunale.

La carta dovrà essere restituita, terminato l’uso della somma su di essa accreditata, a semplice richiesta dell’Ufficio servizi sociali.

 

Con la carta prepagata “BUONO SPESA – aiuto economico alle famiglie e lavoratori residenti in Ventimiglia” potranno essere acquistati esclusivamente beni alimentari essenziali e/o prodotti di prima necessità anche per l’igiene personale e la casa. Sono tassativamente esclusi i generi non di prima necessità.

 

Requisiti per l’ammissione:

  • NON AVERE RISORSE ECONOMICHE SUFFICIENTI, a causa di questa situazione contingente determinata dall’emergenza sanitaria COVID-19, a provvedere alle necessità primarie del nucleo familiare;
  • avere disponibilità finanziarie (su conti correnti bancari, postali, titoli o qualsiasi altra tipologia di disponibilità finanziaria) con saldo - al 31.12.2019 - uguale o inferiore a euro 3.000,00 (tremila/00);
  • aver percepito/maturato - nel mese di marzo 2020 – redditi per un importo pari o inferiore ad euro 780,00 (settecentottanta/00);
  • non ricevere contributi pubblici (esempio: reddito di cittadinanza, contributi comunali anche sotto forma di buoni alimentari, pagamento in toto o in parte di utenze e/o affitto, ecc…); questi soggetti sono pertanto esclusi dall’aiuto economico relativo all’emergenza CoViD-19;

 

Criteri per la formulazione della graduatoria

Una volta che gli uffici avranno verificato il possesso dei requisiti di cui al punto precedente, nel caso di necessità di ridurre o incrementare il valore medio dell’aiuto economico di euro 300, la graduatoria dei soggetti ammessi all’aiuto economico di cui all’oggetto sarà formulata tenendo conto del seguente ordine di priorità:

  1. importo del reddito percepito o maturato nel mese di marzo in rapporto alla composizione del nucleo familiare ed, in particolare, alla presenza di figli minori, disabili;
  2. importo del canone di affitto mensile;
  3. non possesso di altra unità immobiliare ad esclusione della prima casa.

La graduatoria è valida esclusivamente per l’erogazione di “BUONI SPESA– aiuto economico alle famiglie e lavoratori residenti in Ventimiglia”, tramite carta prepagata, di cui al presente avviso.

I criteri di cui sopra, si ripete, verranno adottati solo nel caso di aumento o riduzione dell’importo base medio riconosciuto una-tantum (euro 300,00)

 

L’istanza per ottenere l’aiuto economico, redatta a pena di esclusione sul modello predisposto (allegato 1), dovrà essere presentata entro le ore 12,00 del 21 aprile 2020, con le seguenti modalità;

  • dal lunedì al venerdì presso l’ufficio protocollo del Comune di Ventimiglia, Piazza della Libertà n. 3 (orario di apertura dalle ore 9,00 alle ore 13,00; nella mattinata di martedì 21 aprile esclusivamente entro le ore 12,00);
  • mediante l’apposito modulo editabile posto sul sito del Comune di Ventimiglia;
  • attraverso posta elettronica al seguente indirizzo: covid.ventimiglia@comune.ventimiglia.it

 

Per informazioni e/o assistenza nella compilazione è possibile contattare l’ufficio servizi sociali nei seguenti giorni ed orari:

- lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,30 alle ore 14,00;

- martedì e giovedì dalle ore 8,30 alle ore 13,30 e dalle ore 15,00 alle ore 17,30.

 

Il termine di cui sopra può essere prorogato solo su espressa iniziativa dell’Amministrazione, adeguatamente pubblicizzata, nel caso in cui la proroga della scadenza possa contribuire maggiormente a raggiungere le finalità dell’iniziativa.

 

Al termine dell’istruttoria ed al fine di evitare code ed assembramenti, il ritiro delle carte prepagate avverrà previo appuntamento che l’Ufficio servizi sociali fisserà telefonando ai beneficiari e presso gli Uffici indicati ai singoli beneficiari a seguito della telefonata di cui sopra,.

 

Per la distribuzione delle carte prepagate e per ogni altra necessità, gli uffici comunali potranno anche avvalersi, se ritenuto utile, dei servizi del COC (centro operativo comunale), in collaborazione con il volontariato di Protezione Civile e di Protezione Sociale, così come richiedere la collaborazione di enti del terzo settore, anche in collaborazione con personale comunale.

 

Ventimiglia, lì 17 aprile 2020

                                                                                                                                                        IL SINDACO

                                                                                                                                                   Gaetano SCULLINO

                                                                                                                                                  Firmato Digitalmente

 

COMPILAZIONE DELLA DOMANDA - ( scarica la domanda PDF da compilare) 

 

Scarica l'Avviso

 

Per compilare la domanda di partecipazione in formato PDF compatibile occorre preventivamente salvare la domanda su proprio PC, compilarla, salvarla e quindi inviarla all'indirizzo mail: covid.ventimiglia@comune.ventimiglia.it.

 

 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il